migliori spiagge della sardegna

Le migliori spiagge della Sardegna

La Sardegna è famosa in tutto il mondo per le sue meravigliose spiagge, sparse su tutta la costa.

E’ veramente difficile dire quali siano le migliori spiagge della Sardegna, quindi ci limiteremo a fare le recensioni di quelle più suggestive, cercando di dare una panoramica generale su ciascuna di esse.

Proprio per questo motivo, la nostra non è assolutamente una classifica delle spiagge più belle della Sardegna (in tanti hanno già provato a fare queste liste, da Skyscanner a Trivago), ma una lista delle nostre spiagge preferite (ma in realtà non sono solamente spiagge, parleremo anche di calette, di isole e quant’altro).

Iniziamo dall’area compresa tra la Costa Smeralda e San Teodoro, ma in futuro ci spingeremo anche più avanti, perchè la Sardegna è un’isola fantastica, piena di posti mozzafiato, insenature meravigliose, acque dai colori incredibili, il tutto immerso nella tipica macchia mediterranea dal suo caratteristico profumo.

 

ATTENZIONE: se avete in mente altre spiagge da recensire, scrivetelo nei commenti: in poco tempo pubblicheremo tutte le vostre richieste!

Porto Istana è una meravigliosa località situata nei pressi di Olbia e più precisamente nella frazione di Murta Maria, nelle immediate vicinanze di Capo Ceraso.

La baia di Porto Istana è costituita da quattro spiagge, seperate da piccole zone di rocce, ed è uno dei posti più belli dell’intera zona di Porto San Paolo.

Capo Coda Cavallo è un caratteristico lembo di terra che si trova poco più a sud di Porto San Paolo e della spiaggia di Porto Taverna. E’ chiamato in questo modo perchè la piccola penisola finale, per la sua forma stretta e allungata e dalla forma sinuosa, può ricordare la proprio la coda di un cavallo.

Il promontorio ha una vista mozzafiato, anche per il fatto di essere un po’ rialzato rispetto al livello del mare.

Cala Girgolu è un bellissimo complesso di calette e rocce, situate nelle vicinanze di Porto San Paolo, nelle immediate vicinanze della più famosa spiaggia di Porto Taverna, di fronte alla cornice dell’Isola di Tavolara.

Una delle sue particolarità è proprio di essere costituita da più cale, tutte meravigliose e particolari, dove i colori di mare, rocce, sabbia e della macchia mediterranea si sposano perfettamente, creando uno splendido mosaico. Uno scenario unico, che vanta pochi uguali nel territorio.

Cala Brandinchi è una delle spiagge più famose, conosciute e frequentate della zona compresa tra Porto San Paolo e San Teodoro. La sua particolarità è la finissima sabbia bianca, che contrasta con l’acqua “smeraldina”, con diverse sfumature meravigliose nei punti dove ci sono gli scogli e le piante subacquee, per un panorama mozzafiato, soprattutto in alcune ore della giornata. Per questi motivi, Cala Brandinchi è conosciuta come “La piccola Tahiti”, visto il suo aspetto esotico.

Se cercate una spiaggia bellissima, dal mare cristallino, protetta dalle correnti, adatta ai bambini ma anche agli adulti, per la maggior parte libera, ma anche con aree attrezzate con ombrelloni e lettini e parcheggi comodi, dovete sicuramente provare Porto Taverna.
isola di tavolara

Isola di Tavolara

L’isola di Tavolara è una vera e propria perla della Sardegna. Situata nell’area nord-est, nelle immediate vicinanze di Olbia, è uno dei posti più belli e suggestivi del Mar Mediterraneo.

Tavolara offre alcuni dei panorami più mozzafiato dell’intera costa, oltre a spiagge, due ristoranti e un baretto dove potete fare l’aperitivo più bello della vostra vacanza.

Potrebbe interessarti anche: